Campus 2018 – EcoVillaggio Solidale Fiori di campo

      EcoVillaggio Solidale Fiori di campo

Dove: Siamo a Marina di Cinisi, in un bene confiscato alberato e fresco, a 300 metri dal mare.
Fiori di campo apparteneva a Vincenzo Piazza e fa parte della maxi-confisca alla mafia del 1993.
Dal 2012 è gestito dalla Cooperativa Sociale Libera-Mente che con l’aiuto di centinaia di volontari provenienti dal mondo lo ha ripristinato rendendolo un patrimonio comune, aperto a tutti, strappato alla criminalità organizzata.


Le attività: ci prenderemo cura dei beni confiscati riciclando e riusando, creeremo e coloreremo murales a tema, faremo laboratori culturali e di cucina siciliana.
Insieme alle associazioni locali e al comune saremo attivi con azioni di solidarietà sociale e cittadinanza attiva.
Raccoglieremo e mangeremo i frutti della terra, bio a km 0.
Andremo in bici, la sera parteciperemo a cineforum e insieme ci rilasseremo.


Formazione: ascolteremo storie straordinarie direttamente da chi le ha vissute, dai testimoni che custodiscono la memoria e quotidianamente la rinnovano in impegno civile.
Conosceremo chi dice no al racket, aderendo alla rete del consumo critico "Addio Pizzo".
Discuteremo su come un bene confiscato può essere riutilizzato per fini sociali nel tuo territorio.


Settimane disponibili:

  •  18-24 giugno 2018
  • 3-9 settembre 2018
  • 10-16 settembre 2018

Cliccando qui trovi il Modulo di preiscrizione, ti risponderemo appena riceveremo la richiesta!

 

 


Chi può partecipare: dai 14 anni in su, singoli di tutte le età, gruppi e famiglie.
Il campus è in autogestione e l'unica condizione alla partecipazione è collaborare.
Il contributo di partecipazione è di € 150,00 a persona per una settimana e serve a garantirti vitto, alloggio, servizi, assicurazione, operatori h 24, materiali e attrezzature.
Soltanto le spese per le trasferte a Cinisi e Palermo sono a tuo carico (poco più di € 15,00).
L'arrivo al campo è previsto lunedì mattina e la partenza entro le ore 10 della domenica successiva.


La cucina: è gestita insieme ai referenti del campo e l'alimentazione prevista è pensata anche per vegetariani e vegani, per coloro che hanno intolleranze previa segnalazione sul modulo.
Alloggio: farai vita comune, dormendo a Fiori di campo, in stanze con più letti.
Il campo è attrezzato per ospitare diversabili (informaci sul modulo).
Porta con te: lenzuola o sacco a pelo, federa del cuscino, cappellino, scarpe da trekking, guanti e pantaloni da lavoro, costume e telo da mare, crema protettiva e quello che ti è necessario.


Come Arrivare: Google Maps
• Treno: Stazione Piraineto (Villagrazia di Carini), circa 2 km.
• Aereo: Dall'aeroporto Falcone Borsellino, circa 4 km.
• Auto: Autostrada A29 (PA-TP), uscita Villagrazia di Carini, indicazione Torre Pozzillo (mare).
Se vieni in auto puoi parcheggiare nel viale alberato.
Consiglio: Arriva nei pressi di Fiori di campo, cioè all'aeroporto Falcone Borsellino o alla stazione Piraineto di Palermo, poi chiamaci che verremo a prenderti.


Qui puoi vedere il video del campo realizzato con i volontari e qui la nostra pagina facebook con le attività e la nostra storia.


 

Nessun commento ancora

Lascia un commento