I nostri liquori

Amarello
Dal bene confiscato in contrada Bosco Falconeria, Partinico (Palermo).
Ottenuto dall’infusione di scorze di arance amare biologiche, lavorate secondo un’antica ricetta. Una simbiosi perfetta tra colore, sapore, solarità, tradizione e creatività.
La semplicità è la chiave per tutti gli usi. Liscio o con ghiaccio, può impreziosire di sapore e profumo la macedonia di frutta, i drink, il gelato e la pasticceria.

 Allorello
Dal bene confiscato “Fiori di Campo”, a Cinisi (Palermo).
Ottenuto dall’infusione di selezionate foglie d’alloro, lavorate secondo un’antica ricetta. Dal profumo intenso e dal sapore forte, si consiglia di consumarlo fresco, a fine pasto, per le sue ottime proprietà digestive.
Ha il carattere forte dei siciliani che amano la libertà e lottano per il riscatto della propria terra, come Peppino Impastato, al quale il liquore è dedicato.

Cremonello
Dal bene confiscato in contrada Bosco Falconeria, Partinico (Palermo).
Ottenuto rispettando i tempi di macerazione di scorze di limoni biologici.
Un liquore classico che si consuma fresco.
Dolce e corposo, è un ottimo digestivo dopo pasto, può arricchire una coppa di gelato o guarnire torte o crostate, accompagnato a del ghiaccio tritato diviene un ottimo dessert.

Nessun commento ancora

Lascia un commento