Archivi categoria : News

Campus 2018

Campus sul bene confiscato EcoVillaggio Fiori di Campo-Marina di Cinisi Per chi vuol fare con azioni concrete, in vacanza e ... sulle orme di Peppino Impastato riscopriamo la bellezza Clicca sul link e iscriviti nella settimana disponibile: EcoVillaggio Solidale Fiori di campo, bene confiscato in Marina di Cinisi I campus sono aperti a tutti, singoli, gruppi, famiglie, scuole…
Leggi tutto

1978-2018 40mo ANNIVERSARIO DELL’ ASSASSINIO MAFIOSO DI PEPPINO IMPASTATO

Si svolgeranno a Cinisi da venerdì 4 maggio a mercoledì 9 maggio le giornate dedicate al 40mo anniversario dell’assassinio mafioso di Peppino Impastato. Un Comitato composto, oltre che dai volontari e dalle volontarie di Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato, da realtà associative locali e nazionali (Centro siciliano di documentazione Giuseppe Impastato, l’Associazione Peppino Impastato,…
Leggi tutto

Edison Start 2014: Vittoria!

  • vincitori-2
  • C_4_articolo_2078956__ImageGallery__imageGalleryItem_0_image
  • C_4_articolo_2078956__ImageGallery__imageGalleryItem_1_image
  • C_4_articolo_2078956__ImageGallery__imageGalleryItem_2_image
  • C_4_articolo_2078956__ImageGallery__imageGalleryItem_6_image

Il 12 novembre 2014 Libera-Mente vince il premio Edison Start, il concorso per i progetti più
innovativi e sostenibili dal punto di vista economico, sociale e ambientale promosso dal colosso dell'energia Edison. Il progetto "Fiori di Campo. Percorsi di turismo etico" ha conquistato la palma d'oro della sua categoria "Sviluppo Sociale e Culturale".
Una vittoria che ci ha riempito di gioia, ma, soprattutto, di soddisfazione, dopo dieci mesi di lavoro continuato e impegnativo per assolvere a tutte le richieste del bando e alle sollecitazioni di Edison. Avercela fatta ci riempie d'orgoglio non solo per la nostra realtà, ma anche per la nostra terra.
La Sicilia sta cominciando a essere una terra di riscatto e non più solo terra di mafia. Lo dimostra il fatto che anche i premi delle altre due categorie "energia" e "smart communities" siano andati a due realtà siciliane.
E siamo doppiamente felici per la gioia dimostrateci in tutti questi mesi da coloro che ci hanno
sostenuto, in particolare i volontari dei campi di volontariato e formazione E!State Liberi.
Il premio servirà a ristrutturare il bene confiscato, che la nostra Cooperativa gestice a Marina
di Cinisi (Pa), e a riconvertirlo secondo criteri di risparmio energetico e rispetto dell'ambiente.